venerdì 16 marzo 2012

Menù per il San Patrick Day

Ebbene si domani è il San Patrick Day , e quale idea
 migliore di fare quelche menù a tema per il pranzo?

Il menù che vi propongo è fatto da due sole pietanze visto dobbiamo tener spazio per i fiumi di guinness della sera, il piatto unico lo stufato alla guinnesse e ccome dolce la guinness cake.

Ma inizamo con le ricette ovviamente con il piatto unico.

 Stufato alla Guinness
Ingredienti per 2 persone
2 cipolle di media grandezza
2/3 carote ( il quantitativo deve esser circa pari alle cipolle)
100g di pancetta tesa o affumicata
burro
olio d'oliva (facoltativo)
sale
pepe
farina
zucchero di canna
3/4 di kg di carne di manzo e/o cervo
1 lattina di Guinness (33cl)

 Tagliare a pezzetti la carne e infarinatela, in un tagame antiaderente abbastanza capiente fatele dorare per qualche minuto mescolando di continuoa, fatto questo aggiungete il contenuto della padella, un pizzico di sale e pepe, una presa di zucchero di canna e la lattina di guinness.
Abbassare il fuoco, coprire e lasciare cuocere mescolando di tanto in tanto per controllare che non si attacchi e non si asciughi. Se eventualmente si asciuga aggiunge un pò d'acqua oppure, se ne avete un'altra lattina, un goccio di guinness.
Il tempo di cottura da questo momento in poi può variare da 1 ora e 1/4 e 2 ore e mezza dipende tutto dallla dimension della carne e sopratutto dalla carne stessa, se una carne tenera ci metterà molto meno tempo a cuocere. Il risultato comunque dovrà essere denso scuro e lucido.
Allego una foto sopra per farvi un'idea dell'aspetto che dovrà avere.

E ora passiamo al dolce
















Guinness cake
INGREDIENTI:
330 ml di birra extra stout Guinness (1 lattina) (o se non trovato della Guinness semplice)
250 gr di burro
75 gr di cacao amaro in polvere
2 uova
250g mascarpone
300 gr di farina 00
300 gr di zucchero di canna
2 cucchiaini di bicarbonato

 PREPARAZIONE:
Versate la birra in una casseruola e su fuoco moderato lasciatevi sciogliere il burro, mescolando di tanto in tanto. Appena sciolto il burro, spegnete e togliete dal fuoco.
Unitevi il cacao poco alla volta, setacciandolo e mescolando con una frusta in maniera da non formare grumi. Tenete da parte e fate raffreddare.
In una ciotola sbattete le uova con il mascarpone, mescolando bene. Unitevi quindi lo zucchero, la farina setacciata ed il bicarbonato.
Aggiungete infine il composto di birra e mescolate continuamente con una spatola, amalgamando molto bene il tutto.
Imburrate leggermente uno stampo da cake standard (dim. 25 x 11 x 8) oppure anche in una classica tonda, ricopritelo di carta forno, se uate una tortiera apribile potete saltare l'utilizzo della carta da forno.. Versatevi il composto e mettete in forno preriscaldato a 180° per un’ora circa o finché sarà ben cotto.
Fate la prova stecchino per essere sicuri che sia cotto all’interno.
Sfornate e quando si è ben raffreddato levatela dal contenitore con l'aiuto della carta da forno.

Vi allego sopra due foto della torta fatta per San Patrick 2011, una normale e una con l'aggiunta della glassa (che volendo potete fare anche verde usando i coloranti appositi).

E ora buon appetito e mi raccomando accompagnate il tutto con fiumi di guinness.

3 commenti:

  1. Là fheile Padraigh sona duibh! ^^
    Grazie, Wally ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo stufato oggi me lo rifaccio XD

      Elimina
    2. Fai bene ;) Buon appetito ^^

      Elimina